Ciambellone all’ananas (senza burro)

Marzo 17, 2018Sabrina Bon
Ciao a tutti!
Il mese scorso ho acquistato per curiosità un barattolo di ananas Del Monte della varietà GOLD, attirata più che altro dalla foto accattivante del prodotto sull’etichetta. Qualche giorno fa, dopo tanto tempo, mi era venuta voglia di preparare una ciambella per la colazione ma non volevo che fosse la solita ciambella classica. Così, memore dell’ananas ancora in dispensa, mi è venuta l’idea di preparare un ciambellone con all’interno pezzi di ananas. 
Apro il barattolo e… sorpresa! Vengo inebriata da un profumo intenso di ananas e stupita dal colore giallo-oro brillante della polpa. La assaggio…ed è dolcissima!! Devo riconoscere che l’ananas Gold abbia un prezzo più elevato dell’ananas tradizionale ma la qualità è nettamente superiore, quindi, a mio avviso, il surplus di prezzo è più che giustificato. Nel sito web del produttore, inoltre, asseriscono addirittura che questa varietà di ananas contenga 4 volte il quantitativo di vitamina C di un ananas comune. Su questo punto non posso garantire, però a me il prodotto è piaciuto molto e personalmente lo ritengo ottimo per la preparazione dei dolci.
Ma passiamo ora alla ricetta del ciambellone. La mia ricetta non prevede l’uso del burro ma la sua sostituzione con olio di riso e succo d’ananas, in modo da ottenere un bel dolce morbido e leggero. Inoltre la procedura è davvero semplicissima e alla portata di tutti (anche di chi non dispone per esempio di una planetaria).
 
Ingredienti:
– 167 gr. di uova intere (io ho utilizzato 2 uova medie e 1 uovo grande);
– 260 gr. di zucchero semolato extrafine;
– i semini di mezza bacca di vaniglia;
– 5 gr. di buccia di limone grattugiata;
– 2 gr. di sale fino;
– 130 gr. di olio di riso;
– 139 gr. di succo d’ananas GOLD;
– 222 gr. di farina 00;
– 56 gr. di fecola di patate;
– 8 gr. di lievito chimico; 
– 350 gr. di ananas GOLD Del Monte a pezzi;
– zucchero a velo (per decorare).
 
Procedura.
1. Cominciamo con il setacciare la farina 00 unitamente alla fecola di patate e al lievito chimico, e mettiamo il miscuglio di polveri setacciate da parte.
2. Montiamo le uova intere con lo zucchero semolato, i semini di vaniglia e la buccia grattugiata del limone. A filo aggiungiamo l’olio di riso e il succo d’ananas. Infine aggiungiamo gradatamente la miscela di polveri setacciate in precedenza (farina 00, fecola e lievito). 
3. Versiamo il nostro impasto in uno stampo per ciambella in silicone o antiaderente e aggiungiamo sopra all’impasto l’ananas a pezzi. Inforniamo in forno ventilato a 170° C per 25 minuti circa (in ogni caso fare la prova stecchino prima di estrarre dal forno).
4. Una volta sfornato e raffreddato, cospargere il ciambellone di zucchero a velo.
 
Il risultato che otterrete è un ciambellone estremamente soffice e profumato. Se poi utilizzerete anche voi l’ananas della varietà Gold, sono sicura che resterete così estasiati, che non mangerete il ciambellone solo a colazione ma anche a fine pranzo e cena!!!!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Ricetta successiva