Torta al mascarpone, yogurt e frutti rossi

Febbraio 8, 2020Sabrina Bon
Blog post

Prep time: 30 minuti

Cook time: 50 minuti

Serves: 8 persone

Stanchi della solita colazione a base di merendine confezionate? Eh sì, alle volte ci piacerebbe iniziare la giornata degustando qualcosa di genuino, preparato con le nostre mani ma spesso il tempo a disposizione da dedicare alla cucina è molto poco. La torta che vi propongo oggi si adatta bene proprio alla prima colazione ed è veramente semplice e veloce da realizzare.

Vediamo subito la ricetta.

0 0 vote
Article Rating
Stampa la ricetta

  • Tempo di preparazione: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 50 minuti
  • Tempo totale: 1 ora 20 minuti
  • Porzioni: 8 persone

Ingredienti:

  • 250 gr. mascarpone
  • 300 gr. zucchero semolato extrafine
  • 50 gr. farina di riso
  • 50 gr. farina 00
  • 50 gr. frumina
  • 50 gr. fecola di patate
  • 175 gr. yogurt greco
  • 25 gr. cioccolato bianco
  • 200 gr. uova intere
  • 4 gr. lievito chimico
  • 20 gr. frutti rossi liofilizzati
  • burro e farina per lo stampo
  • zucchero a velo per la decorazione

Preparazione:

  • 1)

    Accendere il forno a 180 °C. Nel frattempo, imburrare e infarinare la tortiera.

  • 2)

    Grattugiare il cioccolato bianco e metterlo da parte.

  • 3)

    In una ciotola capiente, lavorare il mascarpone con il cucchiaio fino a renderlo soffice. Unire metà dello zucchero, lo yogurt greco e i tuorli e lavorare il composto per 5 minuti, fino ad ottenere una crema morbida e omogenea.

  • 4)

    Amalgamare all’impasto prima il cioccolato bianco e poi le farine setacciate con il lievito.

  • 5)

    A parte, montare gli albumi con l’altra metà dello zucchero e incorporarli con delicatezza al composto principale. Successivamente, aggiungere i frutti rossi liofilizzati.

  • 6)

    Versare l’impasto nello stampo e cuocere in forno caldo per 50 minuti circa. Per verificare l’esatto grado di cottura effettuare comunque una prova con lo stuzzicadente al centro della torta prima di estrarre il dolce dal forno.

  • 7)

    Una volta sfornato, lasciar raffreddare il dolce e solo quando completamente freddo decorare con zucchero a velo.

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Ricetta precedente Ricetta successiva
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x